Prezzo da entry level e qualità da ammiraglia per il nuovo fisherman T210.

Il cantiere navale di Collesalvetti ha realizzato un natante entry level che abbina dimensioni compatte e contenuti tecnici specifici per la pesca.
Il T210 è stato realizzato sul progetto a consolle centrale del modello più grande da 7,50 metri introdotto nel 2019. Il cantiere ha sviluppato nel corso degli ultimi anni una collaborazione con Marco Volpi, pluricampione italiano e mondiale di pesca in diverse specialità da natante. La collaborazione tra lo sportivo di Livorno e il cantiere Tuccoli ha portato a dei progetti che avessero i pescatori al centro dell’attenzione: come testimoniano il T250 VM e questo nuovo T210.

L’anima del T210 è proprio quella dell’imbarcazione da pesca con dimensioni ridotte, la progettazione non ha lasciato nulla al caso, per quanto riguarda la comodità di tale pratica: a poppa, è prevista una vasca del vivo la cui chiusura rappresenta un comodo piano di lavoro. La panca centrale ha al suo interno uno spazio per la cassetta dell’attrezzatura sportiva. La doccetta è nella parte posteriore della barca. Come nel modello più grande, è possibile aggiungerne una opzionale a mezzanave. La disposizione dei degli spazi consente agli utenti di non avere preoccupazioni e di concentrarsi unicamente sul mare. La navigazione a bordo di ogni Tuccoli è lineare e confortevole. La nuova entry level è lo strumento perfetto per affrontare il Mediterraneo in tutte le condizioni e tornare sempre carichi di soddisfazione.

T 210 Render
  • Vetroresina

  • 6,80 mt x 2,55 mt
  • 0,40 mt

  • 1,800 kg

  • 250 lt

  • 40 lt

  • 1 motore da: 150 a 300 hp
  • 27\25 kn

Il fascino della pesca è che è la ricerca di ciò che è sfuggente, ma raggiungibile, una serie perpetua di occasioni di speranza”
John Buchan